[Max e Diana]|[Consapevolezza]|[La Malattia]|[Alleanza]|[Obbiettivi]  
 

[Sommario]

 

[Informazione e svago]

 
 

[Credits]







[Dieta per cirrotici]

DIETA PER CIRROTICI

Queste  vogliono  essere  un  utile suggerimento per tutti, ma prima di utilizzarle vi consigliamo d'informare il vostro medico  o epatologo di fiducia, il quale, valuterà attentamente la reale necessità del loro impiego.
Gli  schemi di dieta sotto riportati sono stati proposti dal Prof. Michelangelo Cairella Primario  del  Servizio di dietologia, al Policlinico Umberto I di Roma, esperto in scienza dell'alimentazione e servono per tutti coloro che si trovano in fase avanzata di epatopatia, ovvero cirrosi epatica compensata (vedi dieta n.1 e n.2), oppure cirrosi epatica ascitica (vedi dieta n.3 e n.4).

PATOLOGIA:
Cirrosi epatica in fase di compenso.

CARATTERISTICHE DELLA DIETA:
Iperglucidica, ipolipidica e iperproteica

Vi  riportiamo  lo  schema di dieta  n.1 al quale, farà seguito lo  schema alternativo n.2, nel quale sono indicati gli alimenti sostituvi indicati con i numeri tra parentesi.
Seguirà lo  schema  di dieta n.3, al quale farà seguito lo schema alternativo n.4, da utilizzare con lo stesso sistema dei precedenti.

DIETA TIPO n° 1

ALIMENTI

 

QUANTITA'

Caffè e tè se tollerati e/o graditi    
Latte parzialmente scremato (1) gr.

  150

Fette biscottate (2)

gr.

20

Marmellata (3)

gr.

30

Zucchero

gr.

10

Pasta (4)

gr.

130

Parmigiano grattugiato

gr.

5

Carne (5)

gr.

120

Formaggi e latticini (6)

gr.

100

Pane (7)

gr.

160

Verdure ed ortaggi (8)

gr.

400

Frutta (9)

gr.

400

Olio di oliva (10)

gr.

20

     
DIETA ALTERNATIVA TIPO n° 2    
Yogurt parzialmente scremato (1) gr.

150

Succo di frutta (1) gr.

125

Pane tostato (2) gr.

40

Biscotti secchi (2) gr.

20

Miele (3) gr.

20

Gelatina di frutta (3) gr.

30

Riso (4) gr.

130

Semolino (4) gr.

100

Pane (4) gr.

30

Vitellone magro (5) gr.

120

Petto di pollo (5) gr.

140

Petto di tacchino (5) gr.

130

Agnello magro (5) gr.

130

Maiale magro (5) gr.

130

Coniglio (5) gr.

140

Sogliola (5) gr.

160

Merluzzo (5) gr.

160

Palombo (5) gr.

160

Rombo (5) gr.

160

Fagioli freschi (5) * gr.

130

Piselli freschi (5) * gr.

180

Fave fresche (5) * gr.

360

Uova (5) nr.

1

Fiocchi di latte (5) gr.

150

Mozzarella (6) gr.

100

Ricotta di mucca (6) gr.

180

Fette biscottate (7) gr.

80

Bietole (8) gr.

400

Agretti (8) gr.

400

Lattuga (8) gr.

360

Pomodori (8) gr.

400

Carote (8) gr.

200

Finocchi (8) gr.

750

Indivia (8) gr.

420

Zucchine (8) gr.

600

Mele (9) gr.

400

Ananas (9) gr.

440

Uva (9) gr.

280

Fragole (9) gr.

680

Pere (9) gr.

440

Pesche (9) gr.

670

Prugne (9) gr.

430

Anguria (9) gr.

1000

Albicocche (9) gr.

680

Arance (9) gr.

500

Mandarini (9) gr.

250

Mandaranci (9) gr.

380

Banane (9) gr.

280

Pompelmo (9) gr.

600

Ciliege (9) gr.

450

Margarina morbida (10) gr.

30

     
AVVERTENZE: I legumi contrassegnati con *
devono essere passati e serviti sempre
insieme alla pasta.
L'uovo può essere scelto una volta a
settimana.
La carne va cotta al vapore o ai ferri.
I glucidi vanno forniti sotto forma di zucchero,
miele, marmellate e gelatine di frutta.
Limitare l'uso del sale.
Sospensione di tutte le bevande alcooliche,

compreso il vino ai pasti.
N.B.:
Gli alimenti sono stati calcolati
crudi e al netto degli scarti.
   
     
PATOLOGIA:    
Cirrosi epatica ascitica    
     
CARATTERISTICHE DELLA DIETA:    
Moderatamente ipolipidica e iposodica severa.    
     
DIETA TIPO n° 3    

ALIMENTI

  QUANTITA'
Caffè e tè se tollerati e/o graditi    
Latte scremato (1) gr.

180

Pane tostato senza sale (2) gr.

200

Marmellata (3) gr.

30

Zucchero gr.

30

Pasta (4) gr.

130

Carne (5) gr.

120

Formaggi e latticini (6) gr.

100

Verdure e ortaggi (7) gr.

300

Frutta matura (8) gr.

400

Olio di oliva gr.

25

     
DIETA ALTERNATIVA n° 4    
Yogurt scremato (1) gr.

180

Fette biscottate senza sale (2) gr.

100

Miele (3) gr.

20

Gelatina di frutta (3) gr.

30

Riso (4) gr.

130

Patate (4) gr.

480

Semolino (4) gr.

100

Pane senza sale (4) gr.

30

Vitellone magro (5) gr.

120

Petto di pollo (5) gr.

130

Petto di tacchino (5) gr.

130

Agnello magro (5) gr.

130

Maiale magro (5) gr.

130

Coniglio (5) gr.

140

Sogliola (5) gr.

160

Merluzzo (5) gr.

160

Palombo (5) gr.

160

Rombo (5) gr.

160

Fagioli freschi (5) * gr.

130

Piselli freschi (5) * gr.

180

Fave fresche (5) * gr.

360

Uova (5) nr.

1

Mozzarella senza sale (6) gr.

100

Ricotta di mucca (6) gr.

180

Pomodori da insalata (7) gr.

300

Bietole (7) gr.

300

Cetrioli (7) gr.

350

Lattuga (7) gr.

250

Spinaci (7) gr.

160

Carote (7) gr.

150

Finocchi (7) gr.

550

Indivia (7) gr.

300

Zucchine (7) gr.

450

Mele (8) gr.

400

Uva (8) gr.

280

Ananas (8) gr.

450

Arance (8) gr.

500

Succo d'arancia (8) gr.

500

Fragole (8) gr.

700

Pere (8) gr.

450

Pesche (8) gr.

700

Pompelmo (8) gr.

600

Prugne (8) gr.

430

Ciliege (8) gr.

400

Mandaranci (8) gr.

330

Mandarini (8) gr.

250

Albicocche (8) gr.

680

Banane (8) gr.

280

     
AVVERTENZE: Sospensione di tutte le bevande
alcooliche compreso il vino ai pasti.
I legumi contrassegnati con * devono essere
sempre passati e serviti insieme alla pasta.
L' uovo può essere consumato una sola
volta a settimana.
Eventualmente utilizzare alimenti iposodici.

N.B.: Gli alimenti sono stati calcolati crudi e
al netto degli scarti.

fonte: Prof. Michelangelo Cairella Primario del  Servizio di dietologia, al Policlinico Umberto I  di Roma.

 
[Comunicazioni e News]

 

 
 
   

Policy - Dichiarazione - Ogni riproduzione anche parziale è vietata
Associazione NoProfit Help EpatiC - c. fiscale 95622090017
Sito ottimizzato 800x600 pixel
Aggiornato al 28 agosto 2014