[Max e Diana]|[Consapevolezza]|[La Malattia]|[Alleanza]|[Obbiettivi]  
 

[Sommario]

 

[Informazione e svago]

 
 

[Credits]








[Dieta per il fegato affaticato]

DIETA PER IL FEGATO AFFATICATO

Abitudini alimentari scorrette, forte stress, vita sedentaria, sovrappeso, cure a base di medicinali, sono tutti fattori che affaticano il fegato, ingrossandolo, rendendolo steatosico e complicandogli lo svolgimento delle sue funzioni, infatti, per quanto possa apparire incredibile questo importante organo svolge più di 600 funzioni!!!!
Spesso la forte astenia, l'incapacità di concentrarsi, la sensazione di malessere generale sono strettamente riconducibili a quella che in ambito medico viene definita "piccola insufficienza epatica".
Per depurare l'organismo da scorie e tossine aiutando così il fegato a svolgere meglio il suo compito sarebbe consigliabile seguire per un'intera settimana e ripetuta una volta ogni mese, questa dieta sotto riportata, ovviamente dopo averla valutata attentamente insieme al vostro dietologo o epatologo di fiducia.

- LUNEDI -

COLAZIONE: un bicchiere di acqua naturale, un vasetto di yogurt bianco intero insieme a due fette biscottate e una tazza di caffè d'orzo;
TARDA MATTINA: un frutto di stagione;
PRANZO: una porzione di petto di tacchino o altra carne bianca, al forno, un piatto di carote lessate condite con un cucchiaino d'olio d'oliva e succo di limone, una mozzarella di bufala di circa gr.80/100 e un panino integrale;
MERENDA: una banana ben matura;
CENA: 80 gr. di spaghetti con le vongole o gamberetti (vanno bene anche quelli surgelati), 100 gr. di tonno al naturale con 2 cracker, una pera cotta.

- MARTEDI -

COLAZIONE: un bicchiere d'acqua naturale, una tazza di tè verde con 4 biscotti integrali o comunque secchi;
TARDA MATTINA: una spremuta di frutta fresca, (arancio, pompelmo o succo d'ananas);
PRANZO: 80 gr. di riso condito con pomodoro fresco, olio di oliva, basilico, mozzarella a dadini e un cucchiaio di parmigiano grattugiato, un gelato alla frutta oppure in alternativa un frutto di stagione maturo;
MERENDA: un frutto ben maturo di stagione;
CENA: 150 gr. di filetto di merluzzo al forno (vanno bene anche i prodotti surgelati), una patata lessata condita con un cucchiaino d'olio d'oliva e 2 crackers, una porzione di mirtilli conditi con poco zucchero e succo di limone.

- MERCOLEDI -

COLAZIONE: un bicchiere d'acqua naturale, una tazza di caffè d'orzo e una fettina di crostata alla frutta;
TARDA MATTINA: un frutto ben maturo di stagione;
PRANZO: gr. 80 di penne ben condite con ricotta (per il condimento procedere in questo modo: bollire per qualche minuto a bagnomaria, mezzo bicchiere di latte, 50 gr. di ricotta, 20 gr. di parmigiano grattugiato e una noce di burro fuso), un piatto di fagiolini lessati conditi con succo di limone; 2 crackers;
MERENDA: una banana matura;
CENA: gr.80 di prosciutto crudo sgrassato, un piatto di lattuga e rucola condite con un cucchiaio di olio di oliva extravergine e qualche cappero, un panino integrale di circa gr.50, 3 fettine di ananas.

- GIOVEDI -

COLAZIONE: un bicchiere d'acqua naturale, un vasetto di yogurt bianco magro, una tazza di caffè d'orzo con una sola fetta biscottata farcita con poca marmellata, un frutto di stagione;
TARDA MATTINA: una tazza di tè verde;
PRANZO: gr.80 di riso lessato condito con un cucchiaio di olio d'oliva extravergine, una porzione di carote crude grattugiate insieme ad un po' di lattuga condite con succo di limone e 2 crackers;
MERENDA: una mela ben matura;
CENA: una braciola di vitello ai ferri, un piatto di spinaci lessati e una porzione di purea di patate con 2 crackers e un gelato alla frutta.

- VENERDI -

COLAZIONE: un bicchiere d'acqua naturale, una tazza di caffè d'orzo con 4 fette biscottate con poca marmellata;
TARDA MATTINA: una spremuta di pompelmo o di arancio;
PRANZO: gr. 80 di penne o altra pasta, condita con una noce di burro fuso, un cucchiaio di parmigiano grattugiato e piselli, un piatto di barbabietole rosse cotte a vapore e condite con un cucchiaio di olio d'oliva extravergine, una mela al forno;
MERENDA: una tazza di tè verde e 4 biscotti secchi o integrali;
CENA: un piatto di minestrone di verdure, gr.60 di prosciutto cotto, un piatto di zucchine lessate condite con un cucchiaino di olio extravergine e succo di limone.

- SABATO -

COLAZIONE: un bicchiere d'acqua naturale, un vasetto di yogurt bianco magro, una tazza di caffè d'orzo con due biscotti integrali o secchi, un frutto di stagione;
TARDA MATTINA: una tazza di frutti di bosco conditi con poco zucchero e succo di limone;
PRANZO: una porzione di pasta e fagioli o ceci, un caprino o altro formaggio fresco di circa gr.80, un piatto di carote crude grattugiate condite con solo succo di limone;
MERENDA: 4 fette di melone o di ananas;
CENA: una pizza alla marinara (con pomodoro, capperi, acciughe ma senza mozzarella), un piatto di finocchi crudi e lattuga conditi con un cucchiaino d'olio d'oliva extravergine e poco succo di limone, un sorbetto al limone.

- DOMENICA -

COLAZIONE: un bicchiere d'acqua naturale; un vasetto di yogurt bianco magro, una tazza di orzo con due fette biscottate e un frutto fresco di stagione;
TARDA MATTINA: 3 fette di ananas fresco;
PRANZO: gr.80 di risotto ai frutti di mare (vanno bene anche quelli surgelati) un piatto di fagiolini lessati conditi con un cucchiaino di olio extravergine e succo di limone;
MERENDA: un gelato alla frutta;
CENA: un porzione di pollo ai ferri oppure tacchino, una porzione di melanzane alla griglia (anche surgelate) condite con olio extravergine e prezzemolo con 2 crackers e una porzione di prugne cotte.

BUONA "DEPURAZIONE" A TUTTI!!!!!!!

fonte: libro di Paolo Pigozzi "cure naturali per il fegato" casa ed. Demetra

 
[Comunicazioni e News]

 

 
 
   

Policy - Dichiarazione - Ogni riproduzione anche parziale è vietata
Associazione NoProfit Help EpatiC - c. fiscale 95622090017
Sito ottimizzato 800x600 pixel
Aggiornato al 28 agosto 2014