[Max e Diana]|[Consapevolezza]|[La Malattia]|[Alleanza]|[Obbiettivi]  
 

[Sommario]

 

[Informazione e svago]

 
 

[Credits]







 
[Max e Diana]

PRESENTAZIONE

E’ stato scelto il diminutivo "MAX" (autore della testimonianza) in quanto nella lotta al virus è richiesto il MAXimo impegno, la MAXima determinazione, la MAXima costanza e la MAXima convinzione di riuscire a raggiungere l’obbiettivo finale: la guarigione.
E’ stato scelto il secondo nome "DIANA" (moglie dell'autore) in quanto, ha avuto un ruolo fondamentale nella storia; è stata attenta nei momenti più difficili della terapia, paziente e di notevole supporto psicologico per tutto il periodo della malattia, portando fortuna ed ottimi risultati nella "caccia" senza tregua della corretta terapia da intraprendere, come solo la "Dea della caccia" DIANA, può essere.
Siamo una coppia di coniugi fermamente convinta, in base alla propria esperienza personale con la malattia, che la stragrande maggioranza delle persone contagiate dall’infezione HCV non riesca a comunicare agli altri d’averla contratta, quindi, riteniamo opportuno utilizzare i nostri secondi nomi, come fossero "pseudonimi": (Massimo) MAX, autore della
testimonianza e DIANA sua  consorte, insostituibile sostegno morale e fisico, per due motivi:

  1. aiutare tutti coloro che visitano il sito, a raccontare liberamente la propria esperienza, inviandola all’indirizzo e-mail, utilizzando anch’essi degli "pseudonimi", o nomi fittizi, in modo da raggiungere i medesimi obbiettivi;

  2. la società attuale, compreso l’ambito ospedaliero, tende ancora a discriminare i soggetti affetti da questa patologia e da malattie infettive in genere, quindi non sempre si ha la forza di comunicarlo al prossimo.

Ci sono problematiche familiari che nessun sito e associazione ha pensato e ideato, come invece abbiamo voluto fare noi, in quanto, questa malattia quando colpisce uno o entrambi i partner, può mettere a dura prova il rapporto di coppia e/o la famiglia.


Dal 14 marzo 2014 questo sito è diventato un' Associazione di Volontariato no profit denominata "Help EpatiC", sia nell'Area Friends che nella pagina dedicata agli Aggiornamenti troverete articoli medici redatti da vari Consulenti Specialisti in Gastroenterologia, oppure Epatologia, Infettivologia, Ginecologia etc... che doneranno la loro volontaria consulenza virtuale a tutti gli Associati.
La dr.ssa Diana dona volontario supporto morale e psicologico, gratuito e virtuale, per tutti i Friends Soci HCV positivi, che sono in terapia antivirale, oppure in lista d'attesa per il trapianto epatico,  e la trovate registrandovi nell'apposita Comunita' virtuale comprensiva di Forum ed HelpChat riservata.
Il Presidente friend Max e la dr.ssa Diana rimangono i fondatori, gestori e moderatori sia di tale Comunità e sia di questo sito, il loro impegno volontario sarà sia reale che virtuale, in modo da sensibilizzare l'opinione pubblica e i vari Malati a ricercare una mirata terapia antivirale in modo da potersi curare e negativizzare, dato che questo virus è subdolo, mutevole e in alcuni casi può essere persino letale, come accaduto il 19 marzo 2012 alla sfortunata friend Viviana, che purtroppo abbiamo perduto per cirrosi epatica conseguente ad HCV, oltre allo sfortunato padre di Max, anch'egli mancato nel maggio 1997 per le stesse complicanze della patologia epatitica.
Alla memoria di entrambi è stata dedicata questa nostra Associazione, che intende essere un punto di riferimento per tutto il territorio piemontese, ma anche nazionale, sia di informazione, che di prevenzione, ma anche di suggerimento per la tipologia di terapia adatta a negativizzare i vari Friends Soci, che aderiranno a tale Associazione.
Del Consiglio Direttivo fa' parte anche il "friend Algagna" con l'incarico di Segretario, che ringraziamo caramente per il suo generoso contributo virtuale, di ospitalità sul suo server aziendale ONEBIT di Torino.


Presidente friend Max e Vicepresidente dr.ssa Diana
dell'Associazione no profit Help EpatiC.

 
[Comunicazioni e News]

 

 
 
   

Policy - Dichiarazione - Ogni riproduzione anche parziale è vietata
Associazione NoProfit Help EpatiC - c. fiscale 95622090017
Sito ottimizzato 800x600 pixel
Aggiornato al 29 agosto 2014