[Max e Diana]|[Consapevolezza]|[La Malattia]|[Alleanza]|[Obbiettivi]  
 

[Sommario]

 

[Informazione e svago]

 
 

[Credits]







 
[Obbiettivi]

OBBIETTIVI

  1. Convincere le persone contagiate dall’epatite C, ad intraprendere la strada della cura, in modo da aumentare le possibilità di guarigione.

  2. Sensibilizzare tutti coloro che sono a contatto con persone affette da questa patologia, siano esse familiari, parenti o amici, che sono stati contagiati dal virus, in modo da svolgere opera di persuasione su di loro affinché intraprendano una cura adeguata; è errato pensare che la malattia, una volta cronicizzata, possa risolversi spontaneamente, senza una terapia idonea.

  3. Divulgare maggiori informazioni sull’infezione, per aumentare la prevenzione e ridurre i casi di discriminazione sia negli ospedali, sia in ambito lavorativo e familiare, com'è accaduto nel mio caso, dove venni trattato da tossicodipendente (senza offesa per le categorie cosiddette "a rischio"), non considerando minimamente l'origine della mia epatite contratta in uno dei vari interventi chirurgici ai quali dovetti sottopormi.


Max e Diana.

 
[Comunicazioni e News]

 

 
 
   

Policy - Dichiarazione - Ogni riproduzione anche parziale è vietata
Associazione NoProfit Help EpatiC - c. fiscale 95622090017
Sito ottimizzato 800x600 pixel
Aggiornato al 25 aprile 2014