[Max e Diana]|[Consapevolezza]|[La Malattia]|[Alleanza]|[Obbiettivi]  
 

[Sommario]

 

[Informazione e svago]

 
 

[Credits]






[Composto del pompelmo per sconfiggere l'HCV]

COMPOSTO DEL POMPELMO PER SCONFIGGERE L'HCV

Un composto del pompelmo sarebbe capace di interrompere la produzione del virus dell’epatite C dalle cellule infette.
Una ricerca condotta presso lo statunitense Massachusetts General Hospital Center for Engineering in Medicine (MGH-CEM) ha messo in luce i benefici scaturiti da un particolare composto del pompelmo e di altri agrumi che sarebbe in grado di interrompere la produzione del virus HCV da parte delle cellule infette.
In particolare, il team medico del MGH-CEM ha spiegato che il virus dell’epatite C è collegato alla VLDL, lipoproteina a bassissima densità, connessa all’insorgenza del cosiddetto colesterolo ‘cattivo’, quando secreta dalle cellule epatiche e che tale secrezione può essere interrotta dalla naringenina, un flavonoide piuttosto comune che genera quel gusto aspro che caratterizza proprio il pompelmo.
Come spiegato dal coordinatore dello studio, Yaakov Nahmias, sulle pagine della versione telematica di Hepatology, “i risultati ci indicano che sostanze coma la naringenina potranno essere combinate con le tradizionali terapie antivirali, contribuendo a ridurre o addirittura eliminare l’insorgenza di HCV in pazienti infetti”.
 

Fonte: MFL (12/02/08).

 
[Comunicazioni e News]

 

 
 
   

Policy - Dichiarazione - Ogni riproduzione anche parziale è vietata
Associazione NoProfit Help EpatiC - c. fiscale 95622090017
Sito ottimizzato 800x600 pixel
Aggiornato al 28 agosto 2014